Cose da non dimenticare nei mesi che verranno…

Ho trascurato il blog quasi per tutta estate e non l’ho fatto apposta. Avevo immaginato un’estate del tutto diversa e invece non è proprio andata come speravo.

Sarà un inverno lungo e difficile e noioso e potrebbe essere anche molto duro da passare… Forse ci saranno molti post nuvolosi, ma spero di aver la voglia di scriverne anche altri, i soliti spensierati e colorati, perché anche nell’inverno più lungo ogni tanto il sole fa capolino e prova a scaldare, almeno un po’.

Ci sono cose che non dovrò assolutamente dimenticarmi di fare nei prossimi mesi, davvero, sono cose molto importanti, vitali e per niente scontate. Perciò meglio metterle nero su bianco.

  • Sorridere e ridere quante più volte riesco al giorno
  • Mangiare bene, il giusto
  • Cucinare, perché mi dà soddisfazione
  • Se non potrò uscire molto di casa invitare gli amici, la cena più semplice in buona compagnia diventa speciale
  • Prendermi cura di me e del mio corpo, anche se certi giorni potrei vedermi bruttina e un po’ da buttare (questa è durissima ma necessaria…)
  • Leggere, perché mi dà un senso di pienezza e completezza
  • Progettare qualsiasi cosa mi venga in mente: dei viaggi, la casa dei sogni, un bagno nuovo…
  • Colorare gli album di Johanna Basford. Non la conoscete?! Andate a vedere il suo sito per rimediare subito!
  • Preparare dolci sani e leggeri per fare colazione e merenda
  • Avere sempre una scorta di tè e tisane Clipper (pubblicità assolutamente gratuita per questa marca inglese – edidovesennò? – che mi ha rubato il cuore)
  • Farsi regalare il libro di Lisa Eldridge “Face paint – the story of make up
  • Fare ordine e spazio, eliminare il superfluo
  • Fare lavoretti manuali come cucire, perché libera la mente dai pensieri

Queste son le cose che mi vengono in mente adesso, magari aggiornerò il post se me ne verranno in mente altre, di sicuro però non dovrò scordarmi di rileggerlo spesso e di mettere in pratica quello che ho scritto!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>