Emulsione viso idratante ad azione preventiva – Biofficina Toscana

Preambolo Ovviamente non ho resistito e mentre sono ancora in promozione, ho comprato i due nuovi prodotti per capelli di Biofficina Toscana  e ho cominciato a provarli ma un giudizio vero potrò darlo solo tra un paio di mesetti, quindi per ora vi parlo di un altro prodotto Biofficina. Mi sarà piaciuto?

Sempre alla ricerca, come tutte, della crema viso perfetta che – si sa – deve idratare a fondo ma non ungere e allo stesso tempo assorbirsi in fretta ma non far “tirare” la pelle, ho voluto provare l’Emulsione viso idratante ad azione preventiva di Biofficina Toscana pensando che sarebbe stata ottima per la mia pelle innanzitutto per il fatto di essere un’emulsione.

Infatti è andata proprio così: la consistenza è leggera, si assorbe subito ma dopo poco averla spalmata sento la pelle morbida e dissetata – complice, forse, anche la mia nuova beauty routine più essenziale?
Ha un profumo leggero e fiorito ma non troppo che un pochino persiste e lascia quella sensazione di essere fresche e “sapere di buono”, in più – meraviglia – supera anche la prova del nove e cioè il giudizio dell’Uomo che da quando la uso spesso mi apostrofa dicendomi “ciao guanciotte fresche!” (i complimenti, quando ci sono, si prendono come arrivano…!)
Sono davvero contenta di questo prodotto anche se non ha superato l’esame inverno, per questa stagione è troppo leggera anche se forse nel mio giudizio influisce il fatto che la mia pelle adesso ha bisogno di taaante coccole.
L’Emulsione si presenta in una confezione da 50ml, essenziale ma comunque carina, snella e trasparente in modo da lasciar vedere quanta crema rimane ancora, l’erogatore è del tipo a risalita, airless e quindi ultraigenico. Io adoro le creme confezionate in questo modo perché sono anche le più comode da mettere nel beauty!
Eccola insieme al Siero purificante, che uso ogni tanto e solo dove serve
Costo: 16,50€
Conclusioni: ve la consiglio assolutamente se, come me, avete la pelle normale/mista che fa i capricci solo ogni tanto e non sopporta le creme che “si sentono”. E’ un emulsione leggera leggera e per questo adatta alla primavera, all’estate e agli autunni miti.
Voto: 8

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>