Flow

Due anni e qualche giorno dall’ultimo post.

Un’infinità di tempo in cui ho fatto le cose più disparate: ho imparato a fare il pane, ho viaggiato, ho comprato e letto libri di cucina, ho cucinato, ho fatto un master in Design degli Interni perché vorrei che diventasse il mio lavoro e non è una possibilità così remota perché ho scoperto di essere anche abbastanza brava, ho comprato cosmetici – forse troppi – e… ah, sono diventata mamma un’altra volta di un piccolo, quasi insperato, miracolo di nome Anita.

Ecco se ripenso a questi due anni mi sembra proprio di essere diventata un po’ più grande e sicuramente di aver fatto la Vale, ho vissuto intensamente e posso solo essere grata di questo. Adesso ricomincio a raccontare qualcosa di me e siccome da qualche parte bisogna ripartire riparto, in semplicità, parlandovi di uno di quei troppi cosmetici ecobio che la mia fame di colori e sensazioni tattili mi spinge a comprare.

Neve Cosmetics – Pastello labbra Flow

Uscita il 9 febbraio in occasione di San Valentino Flow è un po’ diversa da tutte le altre pastello labbra, infatti si comporta più come una tinta e posso garantire dopo svariati pranzi e cene che dura davvero molto e lascia le labbra di un colore goloso e bellissimo per la primavera che prima o poi arriverà sul serio.

Come si vede anche in foto la mina è carica di colore che però, se ben distribuito sulle labbra, magari anche aiutandosi con il pennello, non migra e non sbava.

Come spiegato anche sul sito di Neve, se si tampona l’eccesso di colore le labbra resteranno tinte di un color lampone pieno ma naturale, allo stesso modo quando – dopo qualche ora – flow sbiadisce lo fa in modo uniforme e lascia un velo colorato sulle labbra.
Flow

L’altro tratto sulla mia mano appartiene alla matita per sopracciglia #07 di Purobio che uso -alternandola con la #28 – sia per definire le sopracciglia ma anche come eyliner e per sottolineare il neo che ho sul mento.

Flow_labbra

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>